Di default VMWare ESXi non permette l'accesso SSH ma solo con la console vSphere. È però molto comodo accedervi in SSH, ad esempio per fare una copia delle macchine virtuali o automatizzare altre operazioni.

Su ESXi versione 4, per abilitare il server SSH basta effettuare questi passaggi:

  1. Premere Alt+F1
  2. Digitare unsupported (non vedrete nulla a schermo)
  3. Verrà chiesta la password di root
  4. Una volta entrati editare il file /etc/inetd.conf (usando vi o un altro editor)
  5. Decommentare le riche riguardanti SSH (ovvero togliere il cancelletto #). Ci sono due righe riguardanti SSH, una per TCPv4 e una per TCPv6
  6. Lanciare services.sh restart

Se dopo questi passaggi ancora non è possibile accedere bisogne identificare il PID di inetd (con ps aux | grep inetd) e poi riavviarlo con kill -HUP <pid>

blog comments powered by Disqus